Cecilia

Come diceva Cornelia, la madre dei Gracchi: ecco i miei gioielli!
Questi splendidi cani provengono da due canili diversi e per entrambi il merito di averceli fatti conoscere va a questo sito.
Slai, il lupetto a destra nella foto, è arrivato in famiglia quando aveva 40 giorni ed era un ospite del canile di Chivasso, adesso è con noi da 4 anni, è un cane dolcissimo e molto ubbidiente, lo chiamiamo il piccolo lord per i suoi atteggiamenti sempre molto compassati.
Lia (ex Cecilia) invece proviene dal canile di Piossasco, è arrivata circa 1 anno fa quando aveva già 2 anni (tutti trascorsi in gabbia) ed era segnalata come caso urgente poiché girava tutto il giorno su se stessa, inoltre a causa di un incidente aveva alcuni problemi di vista e soprattutto era molto impaurita.

 

Slai

Dopo un anno è assolutamente irriconoscibile: ubbidisce ai comandi, ha imparato a convivere con i rumori della città ed è possibile portarla al ristorante o in albergo senza che disturbi. Non nego che con lei abbiamo dovuto avere un po‚ di pazienza, soprattutto all‚inizio quando non voleva uscire di casa neanche per sporcare perché tutto la terrorizzava, però grazie al nostro amore e soprattutto a Slai, che per lei è il suo principale riferimento, è diventata un altro cane: un cane speciale con i suoi piccoli difetti e la sua grande simpatia.
Grazie da Chiara e Bruno

© 2021 adottauncane.net - Questo sito è dedicato a Tina, Bella, Margot e Arturo