BICBuongiorno,
devo dirvi che Bic è con noi da tre giorni ed ha imparato a non uscire dal cancello anche se è spalancato, inizia a giocare con il pallone anche se non lo attrae ancora molto, se non lo chiamiamo noi siamo quasi riusciti a farlo restare nel prato anche se sono aperte le porte della cucina, si siede per prendere da mangiare... la sola cosa fa mille pipi per segnalare il suo territorio!
Non so cosa sapesse fare prima ma devo dire che di certo chiunque abbia contribuito all'educazione di Bic ha fatto proprio un buon lavoro. Grazie.
Silvia e Fabio.

BAUU.. BAUU… BAUU … Udite.. Udite..
BIC E STATO ADOTTATO
Bic, un nome, una storia.


Ogni cane abbandonato è una storia… ma Bic è uno di quei cani sfortunati cresciuto in canile e in passato quando volevano adottarlo, per un errore umano risultava non piu “disponibile”! L’unica opportunità della sua vita svanita nel nulla…
Per molti volontari la sua adozione è quindi un momento di gioia particolare. La storia di Bic è la vita di anni in canile e quando per lui le speranze cominciavano a vacillare ecco arrivare una nuova famiglia.
Ci sono stati momenti in cui Bic ci parlava con i gesti del suo corpo... quasi volesse dirci… non ci credo più… gli umani passano mi vedono, io ci provo a mettercela tutta.. ma poi nessuno si ferma… nessuno mi vuole.. e rimane solo la monotonia della vita quotidiana, stessi odori, stessi stimoli… poca curiosità… sono stanco.
Incrociare il suo sguardo nel box era leggere nei suoi occhi la rassegnazione… lui guardava oltre non osservava più l’umano che passava… poi ultimamente in compagnia di altri suoi simili deve aver trovato qualche interesse che lo ha spinto nuovamente a mettersi in gioco… si, perché Bic da mesi ha ritrovato la gioia di giocare e farsi ammirare.
Bic, un cane adulto.. e i cani adulti chissà perché nessuno li vuole.
Sarebbe bello scoprire nelle persone più interesse per i cani adulti , perché se è vero che ci si confronta con un soggetto che ha già il suo carattere e la sua esperienza e quindi non facile da manipolare come si vuole è anche vero che se lo si rispetta come dovrebbe essere fatto per l’identità di ogni animale… si scopre una relazione fin troppo affascinante, bella come quella che puo’ dare un cucciolo.
Grazie a Silvia e Fabio che nell’adottare Bic ci hanno inviato un messaggio positivo… mai arrendersi, perché tutto è possibile se continuiamo a credere che il presente può cambiare ed è bello che questo messaggio sia arrivato con Bic.
Silvana

 

© 2020 adottauncane.net - Questo sito è dedicato a Tina, Bella, Margot e Arturo