Salve a tutti,
mi chiamavo Briska (ora Binka) e mi trovavo al canile di Settimo fino a quattro anni fa, quando in un bel giorno di aprile i miei nuovi amici a due zampe mi hanno visto, si sono innamorati dei miei occhioni e mi hanno immediatamente portato con loro in quella che è diventata la mia nuova casa. Da allora trascorro tranquillamente le mie giornate facendo loro tanta compagnia e divertendomi con belle passeggiate. Saluto tutti i volontari che mi hanno accudito nei mesi della mia permanenza in canile e li ringrazio con una grande scodinzolata. Bau.

Ciao a tutti, Vi scrivo per darvi notizie di Baffetta, la cagnolina seguita dall'Associazione Liberi Tutti di Torino (a cui vanno i miei complimenti per presenza e professionalità). Vi scrivo per raccontarvi quella che sembra una favola, che inizia con due cagnolini piccoli e smarriti arrivati al canile di Ghilarza in Sardegna, due fratellini che iniziano la loro vita in canile. Aspettano, aspettano... Dopo undici anni il maschietto non c'è più invece la femminuccia, chiamata Baffetta, è ancora lì che sogna una famiglia che la voglia, nonostante l'età che ormai non la identifica più come cucciola...

Ma si sa che l'età non è una questione anagrafica, ma di cuore! Infatti il suo dolce musino è riuscito a conquistarmi attraverso lo schermo del PC, a riempirmi il cuore di amore per un'anima bella che era stata trascurata troppo a lungo... Ora è una settimana e mezza che io e Baffy ci siamo trovate, e devo dire che sono orgogliosa di lei: ha affrontato un viaggio in nave e poi in auto per raggiungermi, più di dodici ore in movimento in un mondo sconosciuto, eppure dopo pochissimo ha già iniziato a mostrarmi con i movimenti della sua codina che si fidava di me e che le piacevo! I cuccioli sono belli, nessuno lo nega. Ma un cane senior ti dona il cuore, entra nella tua vita in punta di zampe quasi non credesse a questa possibilità di essere felice che gli viene offerta... E ti conquista! Vorrei far vedere a tutti quanto la mia piccola Baffetta sia cambiata in una settimana, testa alta e coda dritta! Non ha mai sporcato in casa, quando arrivo mi fa una danza gioiosa intorno quasi fosse una cucciola... Eppure apprezza tantissimo il momento in cui ci mettiamo sul divano a sonnecchiare insieme, dividendo la stessa coperta. Spero che anche voi un giorno vi farete un regalo adottando un cane già adulto: è un'azione che riempie il cuore di amore. A presto, Sarah

 

drakedrake1Salve a tutti!
Eravamo la classica famiglia di 3 persone; papà, mamma e figlio quindicenne;  adesso siamo in 4... si è aggiunto Drake (ex-Kimbo), meticcio nero con macchia bianca sul petto e zampa destra con calzino grigio. Lo abbiamo trovato all'Oasi per un amico di Settimo. Nostro figlio voleva da tempo un cane ma per impegni di lavoro e la sua giovane età non avevamo mai preso in considerazione l'idea; poi le cose sono cambiate ed intanto il nostro "figlio bipede" (ormai la famiglia è di 3 bipedi e 1 quadrupede) è cresciuto e quindi in grado di collaborare con la gestione del fratellino quadrupede... La prima volta che abbiamo visto Drake abbiamo capito il significato della frase che avevamo letto tante volte "con il proprio cane ci si sceglie..." , era fine ottobre, siamo andati al canile di Settimo tanto per fare un giro, volevamo prendere un cane ma non eravamo ancora consapevoli fino in fondo di cosa ci aspettasse. Abbiamo parlato con il Sig. Roberto, spiegandogli che era il nostro primo cane, che cercavamo una taglia medio/grande e che non volevamo un cucciolo per timore di non saperlo crescere come si deve; lo abbiamo informato che viviamo in appartamento e descritto i nostri orari; lui è stato gentilissimo e ci ha fatto vedere alcuni ospiti. Poi tra tanti cani che cercavano di attirarci abbiamo visto lui...

 

LaraCiao da Lara,
ormai è un anno che abito ad Alzano Scrivia e sto bene. Mi coccolano tutti e gioco con Sara e Luca.
Ringrazio la possibilità che ci è stata data, di darci Lara, ormai è di famiglia, quando torno a casa da lavoro è impensabile l'idea di non vederla venirmi incontro. Mi ha rosicchiato sedie e divano, ma è talmente brava che gli si perdona anche queste cose! Diciamolo, è furba non si fa mai beccare per cui....
È qui accanto a me è bellissima dolcissima... Grazie.

 

 

AmbraBuon giorno a tutti, grazie al vostro sito ho incontrato la mia Ambra, ed è stato amore a prima vista, da 2 settimane era mancata la mia cagnolina Asia un Pastore Tedesco di soli 6 anni, è stata una morte improvvisa ed inaspettata perché era un cane sano e giovane, lei se ne è andata ed ha portato con se il mio cuore, mai più mi sono detta, non riuscivo a riprendermi e ad uscire da quel dolore che mi schiacciava e mi avvolgeva.
Poi visitando il vostro sito in cerca di un canile in cui fare volontariato ho visto le foto di cuccioli di pastore nel Canile di Chivasso in cerca di casa, e così eccola qui, a casa con me a colmare un vuoto che nessuno tranne lei poteva colmare, non so chi delle due sia stata più fortunata, lei a trovare una casa e una mamma che la ama o io. Chi ha salvato chi?
Ambra (ex cucciolo n.5) è stata adottata il 17/2/10 il veterinario l'ha visitata è sana, è molto intelligente, ed è bellissima...

CiotolinaBuongiorno amici del canile di Torino (Strada Cuorgnè), purtroppo la nostra CIOTOLINA (CICCIA adottata nell'estate 2004), ci ha lasciati nel mese di luglio, ma resterà per sempre accanto a noi nei nostri cuori.
Auguro a tutti voi un Felice Natale e tante coccole ai cani di cui vi prendete cura.

Sara e famiglia

 

 

 

LaraCarissime,
ecco alcune prime foto di LARA (ex Biondina). La cagnolotta è tenerissima...
È ancora un po' timida, a volte diffidente, ma anche coccolona, giocherellona e allegra. È una felicità averla con noi. Vi manderò presto altre foto anche con Pasha.
Grazie per questo bellissimo dono
A presto
Cristina

 

Cagnona"Ehi, ma quello, ma quello è orecchie buffe!! cosa ci fa di nuovo qui al canile?"
Qualche tempo fa erano venuti a trovarlo due signori, io con lo sguardo lo avevo seguito, attraverso lo spazio tra le mie sbarre lo avevo visto allontanarsi con loro, quel giorno saltava come mai aveva fatto prima, e rideva, sì, Rubin quel giorno rideva!
"Addio Rubin!" avevo pensato, "non correremo più insieme…", ma ero contenta per lui, era felice e quei signori gli volevano già bene! Chissà se si era mai accorto che anch'io… chissà se si era mai accorto di quanto mi piacesse correre saltare, giocare con lui! Pensieri asciutti con gli occhi bagnati…
"Dove era stato e perché adesso era di nuovo qui?"

BracchettoNella calura estiva ho pensato di mandarvi una foto "fresca" dei miei adorati Garcia (il Bréton) che oggi ha 9 anni e Baldo (il bracchetto) oggi di 4. Li ho adottati dal canile di Saluggia nel 2005: Garcia era stato impallinato e aveva la filaria, da cui è guarito, Baldo era stato trovato perduto nei campi; il suo carattere un po' aggressivo, anche grazie alla dolcezza e all'affetto che in questi anni ha ricevuto, nel tempo è diventato molto docile e affettuoso. Che soddisfazione!

 

 

 


BracchettoOggi vivono felici insieme ad altri due cani che erano con me in precedenza e penso che le foto, scattate quest'inverno, la dicano lunga sulla loro nuova vita. Sono sempre rimasta in contatto con Diana in questi anni ma ora che non ho più la sua mail (ho perso quella nuova che mi aveva dato) potete passarle le foto e la notizia che le mie belve stanno benone?
Un grazie di cuore a tutti voi che fate un lavoro così importante.
Valentina

 

 

 

Cari amici,
sono una ragazza di 27 anni e fin da quando ero bambina ho sempre desiderato avere un bel cagnone con cui giocare e trascorrere le mie giornate, ma così non è stato. A 24 anni ho deciso che questo mio sogno doveva diventare realtà e così ho iniziato la mia ricerca che devo dire è durata qualche mesetto. Inizialmente guardavo i negozi di animali (devo dire la verità!)... a chi non fanno tenerezza questi cucciolotti di razza messi in bella mostra?!! Ma non ero poi così attratta perchè sapevo già che qualcuno l'avrebbe comprati e poi l'idea di comprare un cane mi ha sempre fatto rabbrividire. Ecco che iniziai a spulciare tra vari siti internet: mi si aprì un mondo! Dal sud, dove associazioni di vario genere si preoccupano di recuperare cani dalla strada e dai canili lager per farli adottare, fino al nord dove i canili sono pieni zeppi di cani di tutte le età! Per avere un quadro chiaro di come vivono tutte queste povere bestiole abbandonate decisi di visitare un bel po' di canili e lo feci grazie al vostro sito internet. Sinceramente ogni volta per me era uno strazio....stavo male perchè volevo prendere tutti i cani e perché non riuscivo a capire cosa volevo. I volontari dei canili giustamente vedendomi incerta, non si aspettavano che io adottassi un cane ma che fossi una delle tante persone che vanno a fare una visitina innocua magari per vedere se ci sono cuccioli carini, ma io intanto guardavo con le lacrime agli occhi le gabbie con i cani che per farsi notare facevano di tutto. Un giorno andai anche al canile di Collegno. E poi ci andai un'altra volta e un'altra volta ancora. Portavo ogni tanto a spasso qualche cane. Un giorno mi fecero portare una cagnetta di circa 11 anni di nome Lulù, meticcia di media grandezza, con il musetto già ingrigito e segnato dagli anni. Mi aprirono il cuore subito i suoi occhi tanto bisognosi di affetto ma la cosa che mi colpì fu che ogni qualvolta la accarezzavo lei si sedeva! Voleva goderselo tutto quel momento socchiudendo anche un po' gli occhi. Quando tornavo a casa mi mancava e volevo andarla a prendere immediatamente... insomma era scoppiato l'amore! Ma l'amore si sa è sempre osteggiato da chi ha preconcetti stupidi come il fatto che fosse troppo anziana. Persone a me vicine dicevano che avrei fatto una cattiva scelta perchè presto lei mi avrebbe lasciata e perchè i cani anziani devono essere curati ecc. Ebbene io non ascoltai proprio nessuno...sapevo che lei ormai era mia e così un giorno il mio fidanzato (l'unico a capire) mi disse: "Andiamo a prenderla per sempre?". Certamente non me lo feci ripetere due volte. Quando Lulù salì sulla mia macchina non ci potevo credere di aver fatto quella scelta e lei neanche! Da quel giorno ogni giorno è stato meraviglioso e per fortuna ancora oggi! Lei è mia ombra e quando mi fissa negli occhi mi dice tante cose che neanche gli umani saprebbero esprimere a parole. E' come fosse stata sempre con me fin da quando ero ragazzina, in fondo lei c'era da qualche parte ad aspettarmi!
Voglio solo dire che l'amore incodizionato di Lulù è come quello di qualsiasi altro cane giovane o anziano che aspetta da troppo tempo... Vi prego di farlo capire a tutti quelli che vengono al canile!
Vorrei solo che fosse possibile a chiunque essere felice come lo sono io in compagnia della mia Lulù!
Grazie di aver letto con pazienza la mia storia che spero sia da esempio.
Silvia

RubinCiau, sono RUBIN!
Sì, proprio RUBIN! non so perché qualcuno mi abbia chiamato così... ma so che a me piace!... voi uomini adorate un sacco di cose che io ancora non riesco a capire: ad esempio quei sassolini colorati!
Se avete un minuto voglio raccontarvi la mia storia: sapete, qualche tempo fa, due signori che non avevo mai visto prima, sono venuti a trovarmi con LADY; a me sono sembrati subito tutti e tre molto simpatici e gentili, allora li ho fatti entrare, ho fatto vedere la mia casa, ho chiesto scusa per non aver avuto il tempo di mettere un po' in ordine, di preparare qualcosa... siamo stati insieme tutto un pomeriggio, ci siamo abbaiati rincorsi rotolati annusati leccati... a dir la verità più con LADY che con i due signori, che però hanno ricambiato la mia ospitalità invitandomi a casa loro! Io ci sono andato subito, il mio fiuto diceva che potevo fidarmi! beh,  forse sono un po' sfacciato,  ma oggi sono ancora qua, sì, proprio a casa loro, e forse non dovrei dirvelo, ma vi sto scrivendo da un bel giardino pieno di piante dove posso correre, dormire, scavare le buch... ehm no! adesso che ci penso, mi hanno detto che scavare le buche non si può fare... beh pazienza!

Posso fare tantissime altre cose! LADY abitava già qui da qualche anno e mi ha insegnato tante cose: dove trovo da mangiare da bere, dove dormire quando fa caldo quando fa freddo, e poi mi ha presentato tante persone simpatiche: sapete, oltre ai due signori che erano venuti a trovarmi ci sono i ragazzi che mi fanno giocare, poi ci sono quelli che mi preparano la zuppa, (...si mangia anche molto bene in questo posto!), e poi ci sono le ragazze dell'ufficio che mi fanno tante morbide coccole (qualche volta mi fanno anche entrare nell'ufficio, ma mi hanno detto che non si potrebbe, allora io rimango solo qualche attimo e poi corro di nuovo fuori in giardino, dove tra l'altro è anche tutto più divertente: un giorno o l'altro chiederò a loro perché stanno tutto il giorno sedute ad una scrivania a guardare da vicino dei piccoli televisori e non stanno all'aria aperta a correre)... comunque ho deciso, qui sono tutti tanto gentili con me, e quindi da adesso darò una mano anch'io, voglio ricambiare il loro affetto, ho un lavoro da fare: dovete sapere che tutti i giorni verso sera qui suona una campana, e tutte queste persone vanno via... ma è proprio in quel momento che inizia il mio lavoro: io faccio attenzione a cosa succede nel buio, quando rimaniamo soli io e LADY! è una grossa responsabilità!
Poi, quando gli uccelli riprendono a cantare e torna la luce e la città si sveglia, un po' per volta tutti i signori del giorno prima ritornano qua, e suona di nuovo quella strana campana! "Buongiorno RUBIN!" "Ehi RUBIN, dormito bene?" Dormito? Io ho lavorato tutta la notte, solo ora vado a dormire, adesso tocca a voi lavorare un po’!
"Ciau RUBIN"... sono importante!!

 

JollyCiao a tutti,
sono il bassotto Jolly e fino al 20 aprile sono stato ospite del canile di Chieri. Quel giorno sono stato adottato da Achille, Eva e Alberto, i miei nuovi padroni. Ora abito a Torino in una grande casa, con un bel giardino, ho una comoda e calda cuccia, anche se preferisco occupare i divani e le poltrone. Mi piace moltissimo camminare e tutti i giorni faccio lunghe passeggiate, adoro viaggiare in auto (i miei padroni che mi adorano mi hanno già portato nella casa di campagna ed in montagna) e soprattutto non mi manca l'appetito. Sono veramente felice! Grazie comunque a tutti gli amici del canile di Chieri che si sono presi cura di me in questi mesi, ed un affettuoso bau a tutti i cani che sono ancora lì. Auguro anche a loro di trovare presto delle persone di cuore che li adottino.
Il vostro Jolly.

MicioCara Debora e tutti gli amici degli animali,
vi aggiorno brevemente su Birba, che ho preso al gattile nel gennaio 2008. È una gatta eccezionale, si fa ben volere e, nonostante la cecità non ha più nessun problema di comportamento.
In agosto siamo state una settimana in montagna e Birba si è divertita a fare capriole nell'erba e godersi il sole, come si vede dalle foto allegate.
Oggi sono andata a riprenderla a casa di mia madre, dove è stata una settimana perché io sono stata in trasferta. Mia madre se ne è innamorata e quasi quasi non voleva restituirmela! È incredibile come si è adattata immediatamente a case nuove, senza mostrare il minimo disagio. Quando è sul balcone sdraiata al sole, quando la guardo, con la sua linguetta un po' fuori, mi sembra così serena e mi rende felice, per questo vi ringrazio di averci fatto incontrare.
Cordiali saluti
Federica

PolloGrazie di tutto... sia al sito che ai volontari... il vuoto che mi era rimasto dentro dopo la perdita del mio oramai vecchio amico, è stato cancellato da questi due pazzi scatenati, che riempiono le mie giornate e nonostante i problemi che sarebbe stupido dire che non ci siano, rimangono i miei grandi amori! Guardate che belli che sono!

 

 

 

 

PolloVi salutano e ringraziano anche loro, ovviamente!
Gaia, Pollo e Astra

 

 

 

 

 

NapoleoneUh... mamma mia... mi stavo dimenticando del mio micio...
sarei felicissima se pubblicaste anche le foto di ehm.. GARIBALDI.. è un nome importante, come lo è lui... è arrivato quasi 2 anni fa... mio marito è andato a prenderlo al canile rifugio di Strada Cuorgnè a Torino. Avevamo appena perso un micio che abbiam dovuto far sopprimere per via della leucemia.. aveva solo 9 mesi, e abbiamo fatto davvero ogni cosa per salvarlo. Ma non c'è stato nulla da fare... qualcuno da lassù lo voleva con se... forse era troppo speciale per stare solo sulla terra... e così 2 giorni dopo nn abbiamo resistito e mio marito è andato al canile, ha appoggiato il trasportino per terra e ha detto: "il primo che entra viene a casa con me"... e così è stato... Garibaldi è molto particolare, indipendente curioso, affettuoso, un po' lunatico... ma senza la mia vita non sarebbe la stessa!


NapoleoneOggi si gode la vita fra una passaggiata e l'altra.. abbiamo un giardino grande e lui è sempre in giro... va dai suoi amici gatti a chiamarli e ogni tanto mi porta anche qualche bel ricordino... per farmi vedere che sa cacciare!
Tutto questo per farvi capire che adoro gli animali, che senza non potrei stare... che il canile mi ha dato la possibilità di avere due creature meravigliose, diverse ma simili, affettuose ma indipendenti, adorabili e furbette... cane e gatto....
Non serve il pedegree, non servono le gare, i titoli o qualsiasi altra stupidaggine... un animale è per sempre, è speciale e meraviglioso da qualsiasi luogo provenga, da chiunque sia il suo genitore.. titolato o meno. Il suo amore sarà incondizionato e non avrà limiti... Invio una foto di Garibaldi... se voleste metterla sul sito, insieme a quella di Genny ne sarei felice... magari faremmo capire a tanti che prendere un animale dal canile è una cosa bellissima..
Grazie ancora.... perchè esistono persone come voi!
Barbara
P.S.: Nelle foto c'è la famiglia al completo.
Io, mio marito, i mici Garibaldi e Farina (Garibaldi è quello col fiocco), i miei cagnoni Aramis e Genny...

 

LaikaCiao sono Laika, son stata adottata dalla mia mamma e il mio papà il 26 aprile dell'anno scorso... adesso sono ingrassata di ben 9 kg sto bene e sono felice! Mi hanno fatto conoscere un sacco di cose nuove, il mare, la neve, le coccole, la pallina e tanti giochi.... quando al mattino papà va al lavoro io vado nel letto con mamma.... quando papà arriva mi porta sempre a correre con lui fino a quando mamma non prepara la cena... tutte le domeniche andiamo in campagna dai nonni e faccio sempre tante corse... io sono stata fortunata perché al canile ci sono stata solo 1 mese, ma volevo dire a tutti i miei amici a quattro zampe che prima a poi arriverà qualcuno anche per loro... volevo consigliare a tutti coloro che volessero avere un amico a quattro zampe al loro fianco di andare al canile perché una volta adottati sapremo ricompensarvi con tantissimo affetto e fedeltà. La mia mamma mi dice sempre che sono l'amore della sua vita, vi assicuro che fa davvero piacere sentirselo dire dopo che si passa l'esperienza del canile.. date una speranza a chi come me ogni giorno sperava fosse quello giusto.

Un grosso saluto e un in bocca al lupo a tutti... baci da mamma Vale, papà Luca e me....
LAIKA

LaraLara, la piccola Collie proveniente dal canile di Salluggia vi manda un salutone dalla sua nuova casetta dove ama sorvegliare il camino e presidiare lo scatolone dei dischi!!!! Un saluto a Diana e a tutto lo staff!! Invito tutti gli coloro che ne hanno la concreta possibilità, a dare una casa ad un cane abbandonato che saprà ripagare con amicizia ed affetto davvero unici.

Fabrizio

 

 

 

Isotta è stata adottata due anni fa ed era già molto anziana (16 anni?), spaventatissima al punto che non riuscivamo neppure a caricarla in macchina, completamente sorda, ipovedente.
Non la si può considerare la classica cagnetta tutta coccole e bacini ma non importa; fa una tenerezza incredibile. Il cambiamento in lei è stato  miracoloso anche grazie all'aiuto inconsapevole del cane maschio già presente in famiglia che le ha fatto da continuo riferimento.
Isotta sta ancora bene nonostante l'età, sonnecchia da un divano all'altro, ha imparato a fare fuori i bisognini, si fa fare il bagnetto... e che altro? Noi non abbiamo un giardino, e certamente è un impegno avere due cani, ma uno o due è la stessa cosa, si gestiscono bene, e loro sono più contenti perché si fanno compagnia. Adottate un cane anziano, aiutate quelli più sfortunati, apritevi alla vostra sensibilità che è anche manifestazione di particolare intelligenza!

MauMaurilio augura un buon 2009 a tutti i volontari e al personale del canile, sperando che il nuovo anno porti ai suoi piccoli amici a quattrozampe una famiglia che gli voglia tanto bene.

 

 

 

 

 

CiotolinaCIAO AMICI!
SONO CICCIA (OGGI CIOTOLINA) ADOTTATA 4 ANNI FA (RIFUGIO DI STRADA CUORGNE' TORINO).
STO BENISSIMO E MANDO TANTI AUGURI A VOI CHE MI AVETE VOLUTO BENE E A TUTTI I MIEI AMICI A 4 ZAMPE CHE POSSANO ESSERE FELICI E FORTUNATI COME LO SONO IO!

BACI
CON AFFETTO
CIOTOLINA

DankoI due nuovi amici sono stati adottati dal canile di Borgovercelli, dove ho trovato anche delle persone splendide e molto competenti che con saggi consigli mi hanno aiutato a essere adottato dai pelosi. Danko non più giovanissimo con molti acciacchi e molta sfortuna grazie a uno studio veterinario vicino a casa con pazienza e tanta professionalità siamo riusciti (spero) a migliorare i pochi anni che gli restano.

 

 

 

 

DollyDolly invece sicuramente più giovane era molto indipendente e schiva oggi a distanza di un anno comincia a fidarsi ha capito che la pallina non è un alieno che la scopa serve per pulire e non per altro e tante altre piccole cose.
Ringraziando
Continui con il sito!!! Roberto

 

 

 

LaraVi mandiamo alcune foto di Lara mentre gioca nella neve !!
Lara arriva dal mitico canile di Saluggia e si sta ambientando nella sua nuova casa ad Alzano Scrivia

Un caro saluto a Diana da parte di

Mariella, Fabrizio, Luca e Sara e naturalmemte da Lara...

 

 

CirilloCiao a tutti sono Cirillo sono stato adottato dal rifugio di strada Courgnè giusto 2 anni fa.
Sono molto felice e ho deciso di mandarvi una mia foto per dimostrare il mio cambiamento. Un grazie bau bau a tutti e un BAU grande grande a Lilia del Rifugio.

 

 

 

 

SANY0

Buongiorno,
non so se ricorda, Le avevo scritto a luglio per ringraziare Voi del sito di www.adottauncane.net per essere riuscita ad adottare Backi, una cucciola meticcia che si trovava al Canile di Pinerolo. L'adozione è avvenuta il 1/07/2008, ora Backi ha 4 mesi e mezzo, pesa 10 kg ed è affettuosissima e giocherellona, ci vuole molto bene, vorrebbe sempre stare con noi e anche noi non potremmo più separarci da lei.
Vi invio le foto se volete pubblicarle fra le Vs. letterine belle belle.
Un abbraccio e grazie ancora.

Serena

Maja

Eccomi qui di nuovo a scrivervi, è la terza adozione che faccio vedendo il vostro sito, questo volta si tratta di Maya una femminuccia incrocio levriero che dal canile lager di Porto Empedocle è stata portata nel 2007 a Collegno, e da quel momento le è stata data un po' di serenità ed ora questa dolcissima cagnolina ha trovato una famiglia, la nostra e assieme agli altri due miei cani sta superando le sue paure. Ringrazio i volontari di Collegno gentilissimi e disponibilissimi, tanti cani vi aspettano lì e negli altri canili quindi seguite il mio esempio, non ve ne pentirete! E non pensate solo al cucciolo, ci sono un sacco di cani adulti bisognosi!
un bacio
Roberta

 

Baguette

Ciao, ho adottato la mia piccola Baguette al canile di Saluggia.
Si chiama Baguette ed è una piccola peste a cui però si perdona sempre tutto. Ringrazio Diana e tutti i collaboratori del rifugio per i nostri amici a 4 zampe. E vorrei anche farvi vedere che vive con un American Staffordshire e dormono insieme!
Un saluto a tutti!

Suzie, Baguette e Noah

 

 

Ginger

Ecco Ginger!!! è fantastica e tutto va benissimo, mangia, corre, scodinzola e si mette a pancia in giù! è veramente un tesoro!
Giorno dopo giorno scopriamo nuovi odori e nuovi prati, e riconosciamo già l'ingresso di casa!
Vi mando alcune foto, è stata dura sceglierle perché la signorina ha già un book fotografico!
Ciao, Martina e Ginger!

 

 

 

Cecilia

Come diceva Cornelia, la madre dei Gracchi: ecco i miei gioielli!
Questi splendidi cani provengono da due canili diversi e per entrambi il merito di averceli fatti conoscere va a questo sito.
Slai, il lupetto a destra nella foto, è arrivato in famiglia quando aveva 40 giorni ed era un ospite del canile di Chivasso, adesso è con noi da 4 anni, è un cane dolcissimo e molto ubbidiente, lo chiamiamo il piccolo lord per i suoi atteggiamenti sempre molto compassati.
Lia (ex Cecilia) invece proviene dal canile di Piossasco, è arrivata circa 1 anno fa quando aveva già 2 anni (tutti trascorsi in gabbia) ed era segnalata come caso urgente poiché girava tutto il giorno su se stessa, inoltre a causa di un incidente aveva alcuni problemi di vista e soprattutto era molto impaurita.

Oscar

27 Agosto 2005... si chiamava SOLE e proprio come le giornate d'estate ha portato luce e calore con il suo buffo musetto nella mia vita! Ora si chiama OSCAR (anche se è una Lady) e mi chiedevo se qualcuno si ricorda di lei, piccola palla di pelo nera dagli occhi furbetti.
Grazie!

 

 

 

 

Regina

Ciao,
sono Regina, sono stata adottata nel lontano agosto 2003,
i miei padroni erano rimasti senza gatti e hanno trovato per caso questo sito, così hanno chiamato il canile di via Germagnano a Torino, per fortuna che il gatto che volevano era già stato adottato, e così hanno proprosto me, una gattina sfortunata, trovata in un bidone della spazzatura e in cura presso un veterinario di Torino", loro non esitarono un attimo a prendermi e dopo i controlli di rutine fui affidata a loro, ero denutrita e avevo un sacco di problemi ora invece sono una gatta sana, una cacciatrice di topolini nella mia casa di campagna perché so che dopo i miei padroni mi ricompensano con la carne tritata, il mio piatto preferito:-)
Da allora la mia famiglia è cresciuta, nel febbraio 2004 è arrivata Nina, la mia sorellona che ha "sfornato" 4 bei gattini. Uno putroppo è perito mentre gli altri 3 (Lapo, Oscar e Luna, tre gattoni a pelo lungo nati da una gatta europea) vivono insieme a me,poi nell'agosto 2006 è arrivata Eva, una gattina tigrata con cui ho messo piu' tempo a fare amicizia.

© 2017 adottauncane.net - Questo sito è dedicato a Tina, Bella e Arturo