Bassotto - Pinscher - Pepa

pepa
pepa1
Pepa
Bassotto - Pinscher
femmina
medio-piccola
2016

pepa2Pepa è arrivata in canile ad Avola più di un mese fa, dopo aver vagato in città abbandonata a se stessa, ovviamente nessuno l'ha reclamata. Sicuramente è stata abbandonata perché aveva una formazione neoplastica ad una zampa posteriore. Abbiamo portato Pepa in clinica a Siracusa dove ci hanno consigliato di operare per asportare la massa, e così abbiamo fatto. Oggi Pepa si è completamente rimessa, l'intervento è andato benissimo, lei corre, salta e gioca. È stata già testata ed è risultata negativa alla leishmaniosi, vaccinata e microchippata a breve sarà sterilizzata. Pesa 12 kg, zampetta corta, fantasia Pinscher. Pepa è vivace intelligente e con tanta voglia di vivere, non deludiamola! Pepa è reclusa nel canle sanitario di Avola (SR).

I nostri cani si trovano in Sicilia ma si affidano in Piemonte, Lombardia e regioni limitrofe: chi desidera adottarne uno dovrà recarsi personalmente previo appuntamento, presso la nostra sede in provincia di Torino a conoscerlo.
Come prima cosa vi sarà richiesto di compilare un questionario informativo che trovate qui http://www.icanisciolti.com/adotta-un-peloso-da-dove-cominciare.html
Ricordate sempre che i cuccioli rosicchiano tutto quello che trovano, fanno i bisogni dove capita, devono essere educati e come tutti i cani sono un impegno quotidiano per sempre, a prescindere da cosa vi riserverà la vita!
Per l'affido e successiva adozione vi chiederemo di firmare un modulo d'affido e di essere disponibili a controlli pre e post affido ed a rimanere in contatto con noi ma solo se è PER SEMPRE.
La sterilizzazione per le femmine è imprescindibile ai fini dell'adozione.
Segreteria telefonica 011.988.20.75 (dopo il quinto squillo)
Canisciolti Onlus

www.icanisciolti.com - https://www.facebook.com/CaniscioltiOnlus

Antonella
340.836.82.95
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ester
347.805.93.03
© 2020 adottauncane.net - Questo sito è dedicato a Tina, Bella, Margot e Arturo